Bacheca News

Introduzione al Qigong
con
Ramon Testa
c/o Biblioteca di Tradate (VA)
en it

Newsletter

* campi richiesti

Composizione del campo per la regolazione del qì 气

Mar14Feb2017

Composizione del campo per la regolazione del qì 气

 

 Conduttore della pratica: Dott. Pàng Míng 庞明.

 

Traduzione dal cinese a cura di A. Carloni

 

 

SPIEGAZIONE, dall’inizio fino al minuto 0:04:02

Oggi ho un po’ di tempo per comporre il campo e regolare il qì di tutti.

Dall’alto verso il basso, una parte alla volta invierò il qì: comincerò dalla testa, e procederò inviando a occhi, naso, bocca, orecchie, organi interni, braccia e gambe. Quando nomino una parte e dico dove sto inviando il qì, voi dovete pensare quella parte: sappiamo infatti che, secondo il Zhìnéng qìgōng 智能气功, per operare una guarigione non ci si deve occupare della malattia, è sufficiente che il qì scorra libero perché la malattia guarisca, qualunque essa sia. Abbiamo già parlato di questo nelle lezioni precedenti. Oggi sperimentiamo questa regolazione: quando invierò il qì alla testa pensate con attenzione la testa e il qì che scorre continuamente abbondante al suo interno, se ci sono malattie scompaiono, se non ce ne sono pensate che il qì è abbondante, il cervello è sano e la vostra intelligenza aumenta. Nel Zhìnéng qìgōng diamo moltissima importanza alla mente, all’uso della coscienza yìshí 意识: quindi quando invio il qì è fondamentale che voi collaboriate con me con tutto il vostro impegno. Per esempio quando invierò il qì alla testa non pensate al piede, anche se avete un problema al piede: così potrete ricevere molto molto poco. Inoltre non dovete assolutamente pensare che la vostra malattia sia speciale: nel Zhìnéng qìgōng diciamo che non bisogna temere la gravità della malattia, bisogna temere solo la chiusura della propria mente. Ci sono persone che si ripetono: “La mia malattia è speciale, è grave…” e credono che la regolazione del qì individuale sia l’unica possibilità, ma in realtà i risultati che otteniamo con la composizione del campo sono incredibilmente più forti. Perché è così? Perché mentre io invio il qì siamo tutti qua insieme, così tanta forza e così tante coscienze, tutti concentrati su un unico obiettivo, il qì può passare e liberare più rapidamente. Non pensate: “Com’è possibile che funzioni per ognuno se siamo qui in più di 1000 persone?”, perché abbiamo utilizzato la composizione del campo per migliorare la resa agricola di 1000 mǔ di terreno (15 mǔ =1 ettaro) …quanto frumento e quanta acqua ci sono in tutta quella superficie? E ha funzionato! Noi abbiamo a disposizione il pensiero e la coscienza, quindi perché non dovrebbe funzionare per voi adesso? Abbiamo già verificato l’efficacia di questo metodo, dobbiamo tenerlo tutti in grande considerazione.

PRATICA, dal minuto 0:04:03

Adesso cominciamo. Sedete diritti. Chiudete gli occhi piano. Il mento rientra. La testa rilassata, il petto e la schiena rilassati, la vita e le anche rilassate, le gambe rilassate, tutto il corpo rilassato, la mente quieta, serena. Quando invio il qì, se siete malati pensate che siete guariti, se non siete malati ma c’è qualche malato nella vostra famiglia non vi preoccupate di quanto sia lontano, pensate che è guarito. Anche se la persona non lo sa, l’effetto ci sarà lo stesso.

 

Adesso invio il qì a tutti alla testa e al cervello, nella testa e nel cervello il qì è abbondante e scorre libero, le malattie della testa e del cervello scompaiono, le funzioni tornano alla normalità, (2 volte).

 

Adesso invio il qì agli occhi, il qì vero degli occhi è abbondante, le malattie degli occhi scompaiono, non importa quale malattia, non c’è più, la vista torna alla normalità (2 volte), muovi e ruota un po’ gli occhi, la vista migliora, già cambia.

 

Adesso invio il qì al naso, il qì vero del naso è abbondante, le malattie del naso scompaiono, le funzioni del naso tornano alla normalità. Se qualcuno aveva il naso chiuso, è molto probabile che sia già tornato normale.

 

Adesso invio il qì alla bocca; nella bocca, nei denti, nella lingua, nella gola, il qì e il sangue scorrono liberi nei canali, le malattie svaniscono, le funzioni tornano alla normalità.

Adesso invio il qì alle orecchie, il qì vero delle orecchie è abbondante, le malattie delle orecchie svaniscono, l’udito torna alla normalità, se qualcuno aveva problemi di udito può muovere le mani vicino alle orecchie, premere e lasciare e sentirà già meglio.

 

Adesso invio il qì al collo, nel collo, nella tiroide, nei linfonodi il qi e il sangue scorrono liberi nei canali, le malattie svaniscono, le funzioni tornano alla normalità.

 

Adesso invio il qì alla schiena e alla colonna, nella schiena e nelle vertebre cervicali, dorsali, lombari, sacrali, il qì e il sangue scorrono liberi nei canali, tutte le rigidità, gli speroni ossei e le malattie scompaiono, nella schiena e nella colonna, fino al midollo, tutte le malattie svaniscono e le funzioni tornano alla normalità. Gli studenti che hanno speroni ossei possono muovere un po’ le vertebre, adesso sarà meno doloroso.

 

Ora invio il qì al petto e al seno, nel petto e nel seno il qì e il sangue scorrono liberi nei canali, le donne con noduli o tumori pensate che sono scomparsi, si sono sciolti, non ci sono più, le funzioni tornano regolari.

 

Ora invio il qì ai polmoni, il qì vero dei polmoni è abbondante, le malattie dei polmoni svaniscono, le funzioni dei polmoni tornano alla normalità.

 

Ora invio il qì al cuore, il qì e il sangue scorrono liberi e abbondanti nel cuore e nei vasi, le malattie del cuore e dei vasi svaniscono, le funzioni del cuore e dei vasi tornano alla normalità.

 

Ora invio il qì allo stomaco, il qì vero dello stomaco è abbondante, le malattie dello stomaco svaniscono, le funzioni dello stomaco tornano alla normalità.

 

Ora invio il qì agli intestini, il qì e il sangue scorrono liberi e abbondanti nei canali degli intestini, le malattie svaniscono, le funzioni tornano alla normalità.

 

Ora invio il qì al fegato e alla cistifellea, il qì e il sangue scorrono liberi e abbondanti nel fegato e nella cistifellea, le malattie svaniscono, i calcoli si frantumano e scompaiono, le funzioni di fegato ecistifellea tornano alla normalità.

 

Ora invio il qì alla milza e al pancreas, il qì e il sangue scorrono liberi e abbondanti nei canali di milza e pancreas, le malattie svaniscono, le funzioni tornano alla normalità. Le funzioni del pancreas tornano regolari, il diabete guarisce.

 

Ora invio il qì ai reni, il qì vero dei reni è abbondante, le malattie svaniscono, le funzioni dei reni tornano alla normalità. I calcoli si frantumano e vengono espulsi.

 

Ora invio il qì ala vescica e all’uretra, il qì e il sangue scorrono liberi e abbondanti nei canali della vescica e nell’uretra, le malattie svaniscono, le funzioni tornano alla normalità.

 

Ora invio il qì agli organi femminili, il qì e il sangue scorrono liberi e abbondanti nell’utero, nelle tube e nelle ovaie, le malattie svaniscono, le funzioni tornano alla normalità.

 

Ora invio il qì agli organi maschili, il qì e il sangue scorrono liberi e abbondanti nei testicoli, nella prostata, le malattie svaniscono, le funzioni tornano alla normalità. Negli uomini anziani è molto frequente l’ingrossamento della prostata, che dipende dal blocco del flusso del qì: raccogliete il qì sollevando l’ano inspirando e pensate che la prostata è normale.

 

Adesso invio il qì agli arti superiori, a entrambi contemporaneamente. Nelle spalle, nelle braccia, nei gomiti, negli avambracci, nei polsi, nelle mani, nelle dita, in tutte le braccia il qì e il sangue scorrono liberi e abbondanti, le malattie svaniscono, i dolori scompaiono, le articolazioni sono agili, le funzioni tornano alla normalità. Muovete un po’ le braccia, se c’erano dolori dovrebbero essere già diminuiti o scomparsi, se c’erano difficoltà motorie adesso dovrebbero essere superate perché il qì abbondante ha ripristinato il suo flusso.

 

Adesso invio il qì agli arti inferiori, a entrambi contemporaneamente. Nelle anche, nelle cosce, nelle ginocchia, nelle gambe, nelle caviglie, nei piedi, nelle dita dei piedi, in tutte le gambe il qì e il sangue scorrono liberi e abbondanti, le malattie svaniscono, i dolori scompaiono, le articolazioni sono agili, le funzioni tornano alla normalità. Potrete muovere le gambe tra poco, abbiamo quasi finito. Adesso portate le mani a coprire l’ombelico, portiamo il qì nel dāntián 丹田. Il qì nel dāntián è abbondante (2 volte), il qi e il sangue scorrono liberi nei canali di tutto il corpo (2 volte), le malattie all’interno e all’esterno del corpo scompaiono, le formazioni anomale si sciolgono, sia quelle maligne come i tumori che quelle benigne come le cisti, i noduli, di qualsiasi tipo siano si sciolgono e scompaiono, tutte le parti del corpo tornano alla normalità, il qì del dāntián è abbondante (2 volte), abbondante (2 volte), i canali di tutto il corpo liberi, tutte le malattie scompaiono, tutte le funzioni del corpo tornano alla normalità. Aprite piano gli occhi.

 

 

Questo sito utilizza cookies al fine di migliorare la navigazione degli utenti. Proseguendo, l'utente dichiara di accettarne l'utilizzo Info