Bacheca News

20-27 agosto 2017
Vacanza-studio di Zhineng Qigong
sulle Dolomiti
con i maestri
Lu Zhengdao, Wang Lingling
e Ramon Testa
en it

Newsletter

* campi richiesti

Il movimento dello hùnyuán qì 混元气umano (1)

Ven12Mag2017

Il movimento dello hùnyuán qì 混元气umano (1)

 

tradotto dal cinese da Amanda Carloni

 

I quattro tipi di movimento dello hùnyuán qì 混元气 – aprire/chiudere, dentro/fuori, raccogliere/ disperdere e trasformare- possono essere suddivisi in due parti: la prima comprende aprire/chiudere, dentro/fuori, raccogliere/disperdere e la seconda è huà , trasformare. Il primo gruppo di movimenti tende alla trasformazione e crea le condizioni perchè essa abbia luogo, mentre huà è la trasformazione stessa. In realtà non c’è distinzione tra essi e nessun tipo di movimento può esistere senza gli altri.

I movimenti di aprire/chiudere, dentro/fuori, raccogliere/ disperdere dello hùnyuán qì 混元气umano

Questi tre movimenti avvengono su due livelli: sull’interfaccia che separa il corpo umano dal mondo esterno e all’interno, dentro i tessuti e tra di essi. I movimenti dello shén e del qì si manifestano attraverso xíng (la forma, il corpo), e quindi descriveremo questi movimenti dall’aspetto del corpo.

I movimenti dello hùnyuán qì 混元气 nelle zone di contatto tra il corpo e l’esterno.

Il corpo umano contatta il mondo attraverso la pelle e la mucosa. Le mucose sono le zone del corpo rivestite di membrane che conducono al mondo esterno. Comprendono la bocca, le narici, la trachea, la mucosa lungo di essa, l’epitelio degli alveoli polmonari, la mucosa dell’esofago, dello stomaco e dell’intestino; l’intero apparato digerente, comunque, è un’interfaccia tra il corpo umano e il mondo esterno. In queste aree il movimento dello hùnyuán qì 混元气 è principalmente aprire/chiudere, dentro/fuori. Nella teoria olistica hùnyuán 混元 i punti in cui il corpo si connette con l’esterno includono i passaggi per sostanze dotate di forma, come i pori della pelle per il sudore, ma anche quelli per il qì senza forma, come per esempio gli agopunti e altri pori sottili. La pelle può aprirsi per rilasciare sostanze materiali come sudore, sebo e acqua, ma può anche assorbirle, come nel caso di lozioni applicate dall’esterno. La membrana epiteliale del tratto respiratorio può assorbire ossigeno ed espellere biossido di carbonio, e la membrana dello stomaco e dell’intestino può assorbire acqua e nutrimento ed espellere scorie. Tutto ciò si realizza attraverso i movimenti di aprire/chiudere, dentro/fuori. La maggior parte delle persone non è consapevole di quanto la coscienza influenzi il meccanismo di apertura e chiusura del qì . La coscienza può guidare questi mutamenti sulla superficie o in profondità nel corpo, non solo attraverso le emozioni (che di solito non riusciamo a controllare) ma anche tramite istruzioni impartite attivamente, fatto che vale anche per la trasformazione huà . I principi del Zhìnéng Qìgōng 智能气功 per l’utilizzo della coscienza si basano su queste leggi naturali.

 

Questo sito utilizza cookies al fine di migliorare la navigazione degli utenti. Proseguendo, l'utente dichiara di accettarne l'utilizzo Info