Bacheca News

Introduzione al Qigong
con
Ramon Testa
c/o Biblioteca di Tradate (VA)
en it

Newsletter

* campi richiesti

Il movimento dello hùnyuán qì 混元气umano (5)

Ven07Lug2017

Il movimento dello hùnyuán qì 混元气umano (5)

 

 

Il processo hùnhuà 混化 dello hùnyuán qì 混元气 umano nelle interfacce interne (5)

tradotto da A. Carloni

 

L’attività della coscienza è diversa da tutte le altre attività vitali, perché queste attività diventano esse stesse oggetto della coscienza. E così la coscienza diviene il maestro della vita e nonostante la sua indipendenza è comunque unificata con l’intero. Il processo di armonizzazione tra la coscienza e le altre attività vitali è esso stesso un processo di hùnhuà 混化.

Hùnhuà 混化 nella vita umana comprende il processo di assorbimento e quello di interazione col mondo esterno. Quando gli esseri umani interagiscono con sostanze esterne, infondono la mente e il qì nella materia e ne causano il cambiamento. Questo è un altro processo di hùnhuà 混化. Lo stesso avviene quando le persone cercano di comprendere una sostanza esterna, l’informazione che ricevono causa ancora un procedimento di hùnhuà 混化. Esistono due tipi di hùnhuà 混化 cosciente: uno è attraverso l’attenzione attiva, l’altro attraverso quella passiva. Sia che gli esseri umani portino attenzione attivamente a una sostanza esterna, sia che ricevano passivamente l’informazione da essa, comunque esercitano un effetto su tale sostanza. Se si presta attenzione all’informazione la coscienza viene infusa nella sostanza esterna, e allo stesso tempo questo scambio lascia un’impressione nella coscienza umana.

 

Questo sito utilizza cookies al fine di migliorare la navigazione degli utenti. Proseguendo, l'utente dichiara di accettarne l'utilizzo Info