Bacheca News

3-5 marzo 2017
Workshop sui suoni di
Wu Yuan Zhuang ("terzo livello")
con Tao Qingyu
en it

Newsletter

* campi richiesti

Quattordici modi per tonificare i reni 8

Mar06Dic2016

Quattordici modi per tonificare i reni 8

“Se il qi dei reni è abbondante, tutte le malattie vengono sconfitte”: 14 modi di tonificare i reni!

tradotto dal cinese da Ramon Testa

[continua...]

 

10 Massaggiare le orecchie

 

 

 

 

E Con la mano sinistra passando da sopra la testa tiriamo ripetutamente verso l'alto l'orecchio destro per qualche decina di volte. Quindi ripetiamo con la mano destra per l'orecchio sinistro. Oltre ai benefici per i reni questo esercizio può promuovere la secrezione delle ghiandole sotto la mandibola e la lingua per mitigare il dolore di un mal di gola o di una faringite.

 

 

 

 

F Con i palmi che coprono le orecchie le dita si posizionano sulla parte posteriore del cranio dove l'indice tamburella battendo per 24 volte sul medio che rimane appoggiato alla testa. All'interno si potrà percepire un netto rimbombo. Questo esercizio può attivare e rafforzare i reni ed è efficace per la salute dell'encefalo e degli occhi.

 

 

 

 

G Dopo aver scaldato i palmi sfregandoli fra di loro, sempre coi palmi massaggiare le orecchie da davanti indietro e da dietro in avanti fino a quando si riscaldano.

 

 

 

 

H Con le mani spazzolare ripetutamente le orecchie da dietro in avanti per 20 volte e ripetere l'esercizio più volte nel corso della giornata.

 

 

Leggi tutto...

La condizione dell’esistenza umana oggi (2)

Ven02Dic2016

La condizione dell’esistenza umana oggi (2)

 

Le persone non comprendono la loro natura essenziale

tradotto dal cinese da Amanda Carloni

La scienza ha intrapreso numerose e profonde esplorazioni del mondo naturale, ma l’umanità conosce ancora relativamente poco dei propri processi vitali. La ricerca contemporanea ha penetrato solo gli strati più superficiali della vita umana, per cui mentre conosciamo la doppia elica del DNA e l’orientamento antiparallelo delle due catene che la formano, non sappiamo quasi nulla dell’interità della sua funzione. La comprensione della nostra vita interiore è ancora allo stadio inziale.

Alcuni ricercano la vita umana dal punto di vista della fisica, in campi come la biofisica, la biomeccanica, l’elettrobiologia e la biomagnetica. In questo modo sono stati ottenuti numerosi risultati, ma ancora i mutamenti biofisici nel corpo umano appaiono come il fondamento della vita umana e non la rivelazione della sua essenza. Allo stesso modo, la biochimica, la biologia molecolare e la citologia molecolare sono entrate nella natura molecolare della vita umana e hanno scoperto le sue leggi. Eppure l’attività vitale biomolecolare esiste in altre forme di vita organica, e alcuni degli animali più evoluti hanno una biochimica molto simile a quella umana. Quindi, per quanto la biochimica abbia ricercato gli aspetti dei fenomeni che riguardano la vita, non ha indagato l’essenza della vita umana stessa. Altre ricerche hanno osservato l’attività vitale attraverso i differenti modelli teorici della psicologia, ma di nuovo questo studia solamente i vari fenomeni che accompagnano l’attività psicologica, concentrandosi solo sul carattere oggettivo del sé, mentre la chiave per la comprensione della natura ultima dell’esistenza umana è il carattere soggettivo.

In breve, la scienza moderna conosce ancora solo alcuni aspetti dell’attività vitale umana: le parti relative alla fisica, alla chimica, alla biologia e alla psicologia, che appartengono tutte a un ambito di analisi a livello di capacità ordinarie. Non può scopire le leggi dell’esistenza perché non può utilizzare la capacità straordinarie, che contengono la vera essenza umana.

Leggi tutto...

Quattordici modi per tonificare i reni 7

Mar29Nov2016

Quattordici modi per tonificare i reni 7

 

 

“Se il qi dei reni è abbondante, tutte le malattie vengono sconfitte”: 14 modi di tonificare i reni!

tradotto dal cinese da Ramon Testa

[continua...]

 

10 Massaggiare le orecchie

 

I reni conservano l'essenza e si aprono nelle orecchie. Massaggiare spesso le orecchie può quindi avere l'effetto di promuovere la salute dei reni e prolungare la vita.

A Il primo metodo prevede di usare indice e pollice per massaggiare attraverso delle trazioni e delle spinte il trago (tratto di cartilagine posto davanti al condotto uditivo) e i lobi. Il massaggio dovrebbe durare dai 3 ai 5 minuti e progressivamente essere sempre più inteso senza però arrivare alla soglia del dolore. Questo metodo può risolvere i mal di testa, le vertigini, la nevrastenia, il tinnito ed altri disturbi di simile natura.

B Tenendo i pugni vuoti e utilizzando solo indice e pollice sfregare ripetutamente su e giù con queste due dita il padiglione fino a quando non compaia calore o cambi il colore. Questo semplice esercizio è in grado di promuovere la salute del cervello, di rinforzare i reni, di migliorare la capacità uditiva e visiva. Può combattere l'impotenza, la costipazione intestinale, i dolori agli arti inferiori, il nervosismo, il mal di testa, le vertigini, etc.

C Con pollice e indice afferrare l'estremità superiore del padiglione auricolare e massaggiare ripetutamente attraverso movimenti che tirano, ruotano sfregano etc. fino alla comparsa di calore nella zona. Questo metodo è in grado di portare calma, chiarezza, abbassare la febbre, combattere le allergie e inoltre trattare l'ipertensione, l'insonnia, il mal di gola e le malattie della pelle.

D Con entrambe le mani (pollice e indice) massaggiare leggermente i lobi delle orecchie fino a quando si riscaldano o cambiano colore. Quindi tirare ripetutamente i lobi verso il basso quasi a far rimbalzare i lobi. Ogni giorni praticare questo esercizio per 20 volte, tre volte al giorno. Questo metodo è in grado di promuovere la circolazione dell'orecchio e la salute dei reni.

Leggi tutto...

Quattordici modi per tonificare i reni 6

Mar22Nov2016

Quattordici modi per tonificare i reni 6

 

 

“Se il qi dei reni è abbondante, tutte le malattie vengono sconfitte”: 14 modi di tonificare i reni!

tradotto dal cinese da Ramon Testa

[continua...]

 

9. Massaggiare il punto guanyuan 关元 fa recuperare il vigore.

I disturbi per cui è indicato il massaggio di guanyuan sono: ogni problema a carico del sistema riproduttivo e in particolar modo infertilità, sterilità, impotenza, dismenorrea e mestruazioni irregolari.

La medicina cinese ritiene che attraverso guanyuan si possa coltivare il qi originale yuanqi, nutrire il riscaldatore inferiore e possa essere utilizzato per tutti i casi di perdita del qi originale. Il punto guanyuan si trova nella parte inferiore dell'addome, sulla linea mediana anteriore del corpo, 3 cun sotto l'ombelico.

La metodologia più spesso usata per la sua stimolazione è il massaggio o la vibrazione. Il metodo che usa la vibrazione prevede che le mani sovrapposte si posizionino sopra il punto guanyuan e qui con un movimento veloce, ma con una pressione non eccessiva, vadano a creare questa vibrazione ritmica.

Leggi tutto...

La condizione dell’esistenza umana oggi (1)

Ven18Nov2016

La condizione dell’esistenza umana oggi (1)

 

L’essenza della natura umana è bloccata e distorta

tradotto dal cinese da Amanda Carloni

 

Gli esseri umani hanno iniziato a usare la coscienza e il linguaggio quando si sono distinti dagli animali: hanno iniziato a dare istruzioni al corpo con la mente, prendendo così il controllo della vita. La coscienza è il prodotto dell’integrazione da parte di yìyuántǐ 意元体dell’informazione interna ed esterna. Questo processo e quello dell’invio delle istruzioni possono essere entrambi percepiti dalla coscienza.

Le società primitive erano caratterizzate da un basso livello dello stato di coscienza. La vita era semplice. Lo sviluppo delle condizioni di lavoro e dei mezzi di produzione ha portato grande cambiamento ed evoluzione negli organi e nei tessuti umani. Le abilità umane si sono specializzate, la coscienza ha sviluppato il pensiero logico. Lo stato di esistenza umano avrebbe dovuto evolvere di conseguenza, ma non è stato così: il concetto della proprietà privata ha limitato l’espansione della coscienza.

Quando yìyuántǐ 意元体 è occupato dal desiderio egoistico, il comportamento umano è guidato da questo punto fisso. Yìyuántǐ 意元体 cessa di inviare liberamente istruzioni e il suo funzionamento integrato è limitato. Il lavoro umano è stato trasformato dal desiderio di possesso in un metodo per procurarsi da vivere invece che in un mezzo per realizzare la propria coscienza. Gli obiettivi della vita sono stati tutti proiettati all’esterno, mentre un senso più autentico del lavoro è nell’impegno del corpo che completa l’essenza della mente. Allo stesso tempo, la percezione umana è mutata: da abilità vasta, capace di ricevere l’informazione dell’intero spazio-tempo, ad abilità limitata ai singoli organi di senso che ricevono informazioni parziali. Questi sono i sensi a livello delle capacità ordinarie. Quando il desiderio di possedere e controllare oggetti materiali occupa yìyuántǐ 意元体, la percezione umana si intorpidisce, il comportamento libero e naturale viene trattenuto e il primo valore umano va perduto. Quando una persona possiede beni materiali, è anche in parte posseduta da essi, il desiderio occupa il suo pensiero e il possesso occupa il suo essere. Da qui le persone scivolano facilmente in uno stato di confusione e turbamento.

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookies al fine di migliorare la navigazione degli utenti. Proseguendo, l'utente dichiara di accettarne l'utilizzo Info